Calendario personalizzato per farmacie 365 Giorni di Salute

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

BLOG 365S

Informazioni, aggiornamenti ed approfondimenti su salute e benessere, ma anche su marketing e comunicazione per la farmacia.


16/05/2011

UNA BUONA SALUTE COMINCIA DAL SORRISO

Sorridere rilassa i muscoli, stimola la circolazione, abbassa la pressione del sangue, mette in moto il sistema immunitario. Innumerevoli studi, infatti, confermano che sentimenti positivi come gioia, speranza, voglia di fare, soddisfazione esistenziale, speranza per il futuro, ottimismo e humor hanno un effetto diretto sulla salute e sulla longevità, facendola aumentare addirittura del 14 per cento. Medesimi effetti hanno anche di fronte alla malattia, come è stato evidenziato in pazienti affetti da HIV, con blocco renale, colpiti da infarto, e perfino la risposta alle cure palliative somministrate in caso di gravi tumori, migliora sensibilmente. Bisognerebbe diffondere di più l'informazione che oggi l'aspettativa di vita di coloro che arrivano a 70 anni in accettabili condizioni fisiche è di almeno 15 anni per le donne e di 12 anni per gli uomini: il solo saperlo riaccende l'ottimismo e riattiva la resilienza, ovvero la capacità di fronteggiare lo stress, con miglioramenti degni di una psicoterapia. Quindi, non è detto che basti sorridere per stare bene, ma di sicuro è sufficiente per stare meglio e vivere più a lungo.





SERF CONSULTING S.r.l. - P. IVA 03739390619 - © Proprietà riservata
E' vietata la riproduzione intera o parziale in ogni forma, anche citando la fonte.