Calendario personalizzato per farmacie 365 Giorni di Salute

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

SFOGLIA IL NUOVO

CALENDARIO 2018

BLOG 365S

Informazioni, aggiornamenti ed approfondimenti su salute e benessere, ma anche su marketing e comunicazione per la farmacia.


30/04/2012

DI SANA PIANTA - LE VIRTU’ ANTICHE E PREZIOSE DELL'ALOE

Simile all'agave, l'aloe è una pianta della famiglia delle liliacee che predilige i luoghi caldi e secchi. Essa presenta diverse varietà ed è coltivata in Africa, Australia, nelle Americhe e nel bacino del Mediterraneo come Spagna, Grecia e Israele. Conosciuta fin dall'antichità, l'aloe veniva utilizzata dagli egizi per la conservazione della bellezza femminile mentre i sacerdoti ne sfruttavano gli ingredienti per le imbalsamazioni. Anche i greci Ippocrate e Dioscoride, nelle loro trattazioni mediche, ne rilevavano le capacità antinfiammatorie, disinfettanti e rigenerative; più recentemente il mahatma Gandhi se ne nutriva per irrobustire il suo stato di salute. Notevoli e significative sono le proprietà farmacologiche dell'aloe, attestate da studi scientifici recenti, soprattutto confermandone le azioni lassative e digestive. Il suo succo sotto forma di gel si è inoltre dimostrato utile nelle bruciature, negli eritemi solari, nell'acne e nelle punture di insetti, poiché il suo contenuto si caratterizza come idratante, isolante ed emolliente. E ancora, nei casi di psoriasi, ha registrato benefici effetti l'applicazione di crema di aloe.





SERF CONSULTING S.r.l. - P. IVA 03739390619 - © Proprietà riservata
E' vietata la riproduzione intera o parziale in ogni forma, anche citando la fonte.